fbpx

Agglomerato di quarzo

Gli Agglomerati di quarzo sono materiali composti per circa il 95% di inerti silicei, materiale naturale molto duro e compatto. Queste rocce di quarzo vengono macinate e miscelate, a seconda dell’estetica voluta, con altri elementi come pietre semipreziose, cristalli, silicio, pigmenti.

Il tutto viene legato da una bassa percentuale di resina che, unita a una elevata pressione, rende la lastra estremamente compatta e anassorbente.

Il materiale quindi è molto duro, resistente alle macchie e agli agenti chimici.

Queste caratteristiche lo rendono particolarmente adatto per l’utilizzo come top cucina.

Campra Marmi è concessionario autorizzato

×
Buongiorno, sono l'architetto Marco Campra, se ha bisogno di consigli o prezzi sono a sua disposizione...