fbpx

Top cucina

Siamo specializzati nella produzione di top cucina in agglomerato, pietre sinterizzate, marmi naturali e corian.
Nel nostro listino potete trovare i marchi più prestigiosi di top cucina tra cui: Stone Italiana, Silestone, Neolith, Laminam, Lapitec, Dekton e Corian

Campra Marmi è  un marchio storico, con quasi un secolo di attività.
Forniamo top cucina ai migliori arredatori e mobilieri del nord ovest italia, se desideri maggiori informazioni contattaci o chiedi al tuo rivenditore di fiducia. Il nostro staff può aiutarti nella scelta e su richiesta elaborare una simulazione grafica del progetto in corso.

Lastra di Gaja Gold K-Proof

lastra per top cucina in marmotex k-proof gaja gold

Simulazione grafica prima della realizzazione

pietra che non si macchia per top cucina

Lavoro finito

top cucina marmotex k-proof gaja gold

Neolith Estatuario

Neolith lastra di Estatuario lucido

Render del top prima della realizzazione

Render top cucina in neolith estaturio

Foto del lavoro finito

top cucina neolith estaturio

Il materiale migliore per top cucina, come scegliere:

Il top cucina oltre ad essere il dettaglio estetico più valorizzante di una cucina è sicuramente la parte più utilizzata e quindi maggiormente esposta all’uso.

Sul top si prepara il cibo, si taglia, si impasta, si appoggiano pentole bollenti, tutte operazioni che possono danneggiare il materiale di cui è composto il piano. Proprio per questo non solo l’estetica deve essere presa in considerazione per la scelta del prodotto.

Oggi il mercato offre una vastissima gamma di prodotti, dai più economici ai più indistruttibili, dai naturali alle superfici ultracompatte. Superfici lucide o strutturate, pratiche o moderne. Si può dire che… c’è l’imbarazzo della scelta.

Con questa breve scheda riassuntiva ognuno può valutare consapevolmente quale sia il proprio materiale migliore per top cucina.

Per maggiori dettagli sui top cucina nei vari materiali:

Top cucina in Agglomerato di Quarzo:

Il materiale più usato, resistente a macchie e graffi, elegante e prestigioso al giusto prezzo. Disponibile nei marchi  Stone Italiana o Silestone

Top cucina in Pietra Sinterizzata o gres ceramica:

Conosciuto anche come gress o ceramica, le Pietre Sinterizzate sono la scelta migliore per il massimo della robustezza. Campra Marmi è concessionario autorizzato per  Neolith / Laminam / Dekton / Lapitec

Top cucina in Pietra Naturale:

Ideale per chi ama i prodotti naturali, oggi senza rinunciare anche alla praticità Marmotex k-proof è la pietra che non si macchia, garantita.

Top cucina in Solid Surface:

Dai libertà totale alla fantasia progettuale, materiale lavorabile in ogni forma, senza interruzione di continuità: Corian

top cucina tabella comparativa materiali

Visionare il prodotto

Sul mercato ci sono migliaia di prodotti, ognuno con caratteristiche e prezzi completamente diversi.

 “Si può dire che… c’è l’imbarazzo della scelta. Il modo migliore per togliere tutti i dubbi prima di acquistare è visionare direttamente le lastre grazie al nostro showroom»

Nel nostro magazzino ci sono centinaia di lastre di ogni tipo, sempre disponibili per poter garantire consegne rapide, ma anche visibili per valutare alternative. La tendenza degli ultimi anni è portare la cucina al centro del progetto di una casa, di conseguenza il valore che si da al top è sempre maggiore. Spesso quindi il campione è troppo piccolo o troppo poco rappresentativo.

Chiedi maggiori informazioni al tuo mobiliere o arredatore di fiducia e fissa un appuntamento, sarai seguito da architetti esperti del settore che potranno consigliarti al meglio.

show room magazzino lastre top cucina

Certificazioni

Tutti i marchi da noi trattati sono certificati dalle più importanti organizzazioni mondiali che ne garantiscono l’assoluta salubrità per l’impiego di top cucina, quindi a contatto con cibi.

Di seguito una breve legenda delle certificazioni più importanti.

nsf

NSF
Grazie alla certificazione NSF, il materiale può essere considerato un materiale sicuro e idoneo in caso di contatto diretto con gli alimenti.
Tale certificato gode dei massimi riconoscimenti ed è approvato da organismi prestigiosi come la FDA o l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).
Per maggiori informazioni visita www.nsf.org

greenguard

GREENGUARD
Questa documento prova che il materiale non emette composti organici nocivi volatili nell’ambiente. Inoltre è un prodotto certificato e consigliato per l’uso in ambienti interni.

greenguard

GREENGUARD CHILDREN & SCHOOLS CERTIFICATE
Premia con la massima affidabilità e sicurezza il materiale. Necessario per ambienti speciali quali mense di asili, scuole, ospedali.

FSC

FSC
La verifica di tutti i requisiti FSC è garanzia che il materiale ed i prodotti con il marchio FSC provengano da fonti responsabili verso l’ambiente.

Lavelli e vasche

La continuità dello stesso materiale del top cucina anche nel lavello e sicuramente un valore aggiunto di grande impatto estetico.

Per perseguire questo effetto ci sono sostanzialmente due possibilità, utilizzare una vasca stampata con lo stesso materiale del top cucina, oppure, per tutti i materiali che questo non è possibile, costruire la vasca partendo dalle stesse lastre utilizzate per il top cucina.

vediamo i pregi e i difetti delle varie soluzioni.

Lavello per top cucina in agglomerato stone italiana modello u-design

Lavelli «stampati» in agglomerato di quarzo

Sono dei lavelli costruiti con le medesime caratteristiche di una vasca tradizionale ma con la stessa materia prima usata per le lastre del top cucina.

Con questa soluzione quindi si ha il massimo della praticità, il lavello è di bassissima manutenzione, ed è estremamente facile da pulire in quanto il lavello non assorbe le macchie e non si graffia. Unico svantaggio è che non per tutti i materiali è disponibile e bisogna adattarsi alle misure delle vasche standard.

Per maggiori informazioni puoi vedere i lavelli Stone Italiana e i lavelli Silestone

– Vasche Stone Italiana serie U-Design
– Lavelli Silestone serie Integraty

top cucina k-proof con vasca integrata

Lavelli Costruiti

Per tutti i materiali che non esiste la vasca stampata possiamo costruirla partendo dalle stesse lastre che usiamo per realizzare il top cucina.

Ovviamente, quindi, si possono realizzare in tutti i materiali e finiture. Le misure o le forme sono personalizzabili in ogni aspetto. Il fondo della vasca viene lavorato a creare una pendenza per garantire il deflusso dell’acqua verso la piletta.

I difetti di questa soluzione sono dati dalla limitata praticità nell’uso. In primis sulla manutenzione ordinaria, gli spigoli essendo «vivi» si sporcano facilmente e sono difficili da pulire.

Inoltre, proprio perché sono lastre assemblate per mezzo di resine, nonostante esternamente vengono completamente impermeabilizzate e resinate per una miglior tenuta nel tempo, bisogna fare attenzione ed evitare schok termici che a lungo andare potrebbero creare microfratture dei giunti con conseguenti perdite. Vietato, per esempio, versare l’acqua a bollitura appena tolta dal fuoco.

top bagno in agglomerato di quarzo con vasca integrata

Vasche bagno

Anche nel bagno si può usare questa tipologia costruttiva. Qui si possono inventare forme di tutti i tipi, reinterpretare un lavatoio in chiave moderna o costruire un contenitore grande come tutto il top.

Di seguito alcuni esempi di lavori fatti.

Vedi anche la pagina dei bagni in marmo, clicca qui

×
Buongiorno, sono l'architetto Marco Campra, se ha bisogno di consigli o prezzi sono a sua disposizione...